Città di
Termini Imerese
[indietro]

Atti amministrativi

Clicca sul banner per consultare gli atti amministrativi dal 2013 in poi.


 Ricerca avanzata:

Ordinanza dirigenziale n. 479/2016 del 10 Marzo 2016

LAVORI DI SCAVO STRADALE

Area di competenza: 6° Settore: Polizia Municipale 
Ufficio di competenza: 6° Settore: Polizia Municipale

Data di pubblicazione dell'atto: mercoledì 30 novembre 2011

IL DIRIGENTE DEL SESTO SETTORE

 

VISTAla nota del 18/11/2011, fatta pervenire dal Signor CANNELLA SALVATORE MATTEO nato a Palermo il 13/07/1965 ed residente a Godrano in via Cavour  n. 58, nella qualità di legale rappresentate della Ditta I.C. Servizi S.r.l.  con sede legale a Godrano in via Umberto I° n. 44, assunta al prot. n. 08479 del 18/11/2011 di questo Settore, con la quale si chiede l’istituzione del senso unico alternato nonché del divieto di sosta nelle vie Giuseppe Seminara e Falcone e Borsellino per l’effettuazione dei lavori di scavo stradale;

VISTA l’autorizzazione n. 14 del 05/09/2011 con la quale l’Ufficio Tecnico Comunale ha autorizzato la Gas Natural S.p.A. ad effettuare i suddetti lavori;

 

CONSIDERATO che i suddetti lavori saranno eseguiti dalla Ditta I.C. Servizi  S.r.L.con sede legale in Godrano , via Umberto I° n. 44, giusto accordo quadro del 23/02/2009;

 

RICHIAMATI:

-      la Delibera di Giunta Municipale n. 160 del 01/07/2010 con la quale il Dott. Antonio Calandriello è stato nominato responsabile del Settore Polizia Municipale;

-      la Determinazione Dirigenziale n. 200 del 26/10/2011 con la quale il Dott. Salvatore Comparetto è stato nominato responsabile dell’Ufficio Ordinanze e Segnaletica;

 

VISTI:

-      l’art. 5, comma 3°, l’art. 6, comma 4, lett. a e b), in relazione all’art. 7, comma  1 lett. a) ,     l’ art. 14, comma 2, lett. a) , del D.L.vo 285/1992 (Codice della Strada);

-      il D.P.R. n. 495/1992 ( Regolamento di esecuzione ad attuazione del C.d.S.);

-      il D.L.vo n. 267/2000 ( Testo Unico Enti Locali);

-      il D.L.vo n. 165/2001( Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche);

RITENUTOdover adottare provvedimenti di disciplina del traffico idonei a garantire le opportune condizioni di sicurezza alla viabilità veicolare e pedonale;

 

O R D I N A

adottare, i seguenti provvedimenti:

DALLE ORE07.30DEL21NOVEMBRE  ALLE ORE19.00DEL26 NOVEMBRE 2011

·     Senso vietato nel tratto di strada di via Giorgio La Pira, direzione Piazza Alcide De Gasperi, compreso tra via Pietro Nenni e via Ferruccio Parri;

·     Obbligo per i veicoli provenienti da via Ugo La Malfa di svoltare a sinistra all’altezza di via Pietro Nenni e proseguire per via Pio La Torre;

·     Obbligo per i veicoli provenienti da via Pietro Nenni e diretti in via Giorgio La Pira di svoltare a sinistra all’altezza di via Pio La Torre e proseguire per quest’ultima via;

·     Divieto di sosta, con rimozione coatta, nel lato destro del tratto di strada di via Pio La Torre, direzione via Antonio Segni, compreso tra via Pietro Nenni e via Antonio Segni;

·     Istituzione del senso unico di marcia nel tratto di strada di via di strada di via Giorgio La Pira, direzione via Ugo La Malfa, compreso tra via Ferruccio Parri e la via Pietro Nenni;

·     Sospendere gli effetti di qualsiasi altra disposizione in contrasto con la presente;

 

DALLE ORE07.30DEL21NOVEMBRE ALLE ORE 19.00DEL26 NOVEMBRE 2011

·     Senso vietato nel tratto di strada di via Giuseppe Seminara, direzione via Senatore Giuseppe Ciresi, compreso tra la via Falcone e Borsellino e il civico 4;

·     Obbligo per i veicoli provenienti da via Falcone e Borsellino di proseguire diritto all’incrocio con via Giuseppe Seminara;

·     Divieto di sosta, con  rimozione coatta, nel lato destro del tratto di strada di via Giuseppe Seminare, direzione via Senatore Giuseppe Ciresi, che si diparte da via Falcone e Borsellino per mt. 30;

·     Istituzione del senso unico alternato nel tratto di strada di via Falcone e Borsellino,  direzione S.S. 285, compreso tra via M. Jevolella e la via G. Seminara, con dare precedenza  per i veicoli diretti alla S.S. 285;

·     Istituzione del senso unico alternato nel tratto di strada di via di strada di via Falcone e Borsellino, direzione via Aldo Moro, compreso tra via Giuseppe Seminara e via M. Jevolella,  con diritto di precedenza  per i veicoli diretti in via Consolare Valeria;

·     Sospendere gli effetti di qualsiasi altra disposizione in contrasto con la presente;

 

D I S P O N E

 

·          che l’impresa esecutrice dei lavori, I.C. Servizi S.r.L.  provveda a portare a conoscenza del pubblico la presente Ordinanza mediante l’apposizione dei prescritti segnali stradali (art. 5, comma 3 e art. 21 del C.d.S), alla messa in opera ed alla conservazione in loco di tutta la segnaletica di cantiere, verticale e orizzontale e di preavviso, prevista dal vigente C.d.S e relativo Regolamento di Esecuzione nonché dal D.M. del 10.07.2002, da collocarsi esclusivamente in base alle effettive necessità di lavoro;

·          che copia del presente atto dovrà essere apposta in modo ben visibile sulla testata del cantiere mobile e i segnali di divieto di sosta (inizio divieto e fine divieto) e transito dovranno essere posizionati almeno 48 ore prima della decorrenza della presente, riportandone il periodo di validità;

·          che la presente Ordinanza sia consegnata direttamente alla Ditta esecutrice dei lavori con l’intesa che la stessa rimarrà l’unica responsabile in sede civile e penale di ogni pregiudizio e danno che dovesse derivarne agli utenti della strada ed all’Ente proprietario della strada stessa per effetto dei lavori autorizzati.

Il Comando di P.M., durante le operazioni di verifica della segnaletica apposta e della regolamentazione adottata dalla Direzione del Lavori e qualora ne ravvisi la necessità, potrà intervenire con suggerimenti alla stessa., atti al miglioramento della comunicazione all’utenza delle regolamentazioni adottate.

Copia della presente dovrà essere trasmessa al  Responsabile dei Lavori della Ditta I.C. Servizi S.r.L.  e al Dirigente Settore 3° LL.PP..

Copia della presente dovrà essere notificata a tutte le forze dell’Ordine che ne sono incaricate dell’esecuzione.

A V V E R T E

 

che in caso di mancata osservanza delle prescrizioni contenute nella presente ordinanza saranno applicate le sanzioni previste dal Codice della Strada approvato con D.L.vo 30 Aprile 1992 n. 285 e s. m.i;

Avverso la presente Ordinanza è ammesso ricorso:

- entro 60 giorni al Ministro dei Lavori Pubblici ai sensi del dell’art. 37, comma 3,  del Codice della Strada, con le modalità di cui all’art. 74 del D.P.R. 16/12/1992 n.495;

- entro 60 giorni al Tribunale Amministrativo Regionale (TAR) nei modi e nei termini previsti dall’art. 2 e seguenti leggi 6/12/1971 n. 1034;

- entro 120 giorni al Presidente della Repubblica, nei modi e nei termini previsti dall’art. 8 e seguenti del D.P.R. 24/11/1971 n. 1199.

Dal Comando di Polizia Municipale, 18 Novembre  2011.

 

IL RESPONSABILE DELL’UFFICIO SEGNALETICA

Dott. salvatore COMPARETTO

_______________________________

 

 

IL DIRIGENTE DEL SESTO SETTORE

Dott. Antonio CALANDRIELLO

___________________________


Accesso agli atti (Legge 241/90)

Tutti i soggetti (cittadini, associazioni, imprese, ecc.) che dimostrino di avere un "interesse giuridicamente rilevante" nei confronti dell'atto oggetto del diritto di accesso. Ai sensi dell'art. 9 del D.P.R. 352/92, il diritto di accesso è riconosciuto anche "alle amministrazioni, associazioni e comitati portatori di interessi pubblici o diffusi".

È necessario rivolgersi quindi all'ufficio competente.

Video

  • Spot Termini Romana 2014

    "La Rosa Nel Vento" di Fabrizio Campanelli

    Anno 2014
  • Termini Imerese, una città che cambia, una nuova identità che cresce

    Anno 2014
  • A Termini Imerese le pietre raccontano la storia

    Anno 2014

Partners

Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato sulle attività del tuo comune.