Città di
Termini Imerese
[indietro]

1° settore - Polizia Municipale, Affari Istituzionali e Generali

Accesso civico

Art. 5, c. 1 e c. 4, D. Lgs. n.33/2013

Il decreto legislativo n. 33/2013, avente per oggetto il riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle PA, in vigore dal 20.04.2013, prevede all’art. 5 che chiunque possa richiedere la pubblicazione sul sito del Comune di atti, di dati e di informazioni nei casi in cui sia stata omessa la loro pubblicazione.

La richiesta è gratuita, non deve essere motivata o sostenuta da un interesse qualificato e va  indirizzata al Responsabile per la trasparenza, che è il Dirigente del 1° Settore, dott. Antonio Calandriello, il cui ufficio è in Piazza Duomo, snc tel. 0918128420, e-mail: a.calandriello@comune.termini-imerese.pa.it

La richiesta può essere redatta sul modulo appositamente predisposto e presentata tramite:

- posta elettronica certificata all'indirizzo: protocollo@pec.comuneterminiimerese.pa.it;

- posta ordinaria all'indirizzo Comune di Termini Imerese, piazza Duomo, snc – 90018 Termini Imerese;

- via fax al numero: 0918128776.

Il Responsabile della trasparenza, dopo aver ricevuto la richiesta, entro trenta giorni, ha l’obbligo di verificare la sussistenza dell’obbligo e:

* se l’informazione o il dato è già pubblicato nel rispetto della normativa vigente, indica al richiedente il relativo collegamento ipertestuale;

* se l’informazione o il dato non è pubblicato procede direttamente o tramite altro responsabile del Comune alla pubblicazione nel sito, alla voce “Amministrazione Trasparente”, del documento, dell'informazione o del dato richiesto e lo trasmette contestualmente al richiedente, ovvero comunica al medesimo l'avvenuta pubblicazione, indicando il collegamento ipertestuale a quanto richiesto.

In caso di ritardo o mancata risposta, il richiedente può ricorrere al soggetto titolare del potere sostitutivo, che è il Segretario Generale, Dott. Sebastiano Piraino, tel 0918128412, e-mail: segretariogenerale@comune.termini-imerese.pa.it - il quale, verificata la sussistenza dell’obbligo di pubblicazione, nei termini di cui al comma 9-ter dell’art. 2 della L. 7 agosto 1990 n. 241, provvede, anche avvalendosi di dirigente appositamente incaricato, alla pubblicazione nel sito web e, contemporaneamente, ne dà comunicazione al richiedente indicando il relativo collegamento ipertestuale.

Contro le decisioni e contro il silenzio sulla richiesta di accesso civico connessa all'inadempimento degli obblighi di trasparenza il richiedente può proporre ricorso al giudice amministrativo entro trenta giorni dalla conoscenza della decisione dell'Amministrazione o dalla formazione del silenzio.

Si evidenzia che l’accesso civico deve essere distinto dall’esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi di cui agli art.22 e seguenti della legge 241/1990.

- Modulo di richiesta accesso civico.

Video

  • Spot Termini Romana 2014

    "La Rosa Nel Vento" di Fabrizio Campanelli

    Anno 2014
  • Termini Imerese, una città che cambia, una nuova identità che cresce

    Anno 2014
  • A Termini Imerese le pietre raccontano la storia

    Anno 2014

Partners

Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato sulle attività del tuo comune.