Città di
Termini Imerese
[indietro]

3° Settore - Dirigente Lavori Pubblici, Manutenzione, Ambiente

Acque fognarie

Il Comune di Termini Imerese è dotato di una rete  fognaria che copre tutto l’abitato ed alcune zone periferiche, recapitando la parte di reflui prodotti sul versante orientale ad un depuratore comunale  autorizzato dall'Assessorato Territorio e Ambiente con Decreto Assessoriale n°530 del 7 giugno 1990.

Le acque depurate sono scaricate in mare con una condotta sottomarina che le allontana dalla costa per 2 Km.

Una parte, tuttavia, delle acque fognarie che defluiscono nella parte urbana disposta sul versante Ovest (San Leonardo) recapita ancora direttamente alla foce del fiume San Leonardo. Tale anomalia è in via di risoluzione poiché è in fase di realizzazione una condotta con stazione di pompaggio per recapitare anche questa parte di reflui al depuratore comunale, con un adeguamento funzionale anche di quest’ultimo, per ottenere livelli più spinti di depurazione.

La gestione di tutto il sistema fognario (ma anche acquedottistico) e del relativo depuratore è affidata in atto ad Acque Potabili Siciliane SpA, in forza di norme regionali, nazionali e comunitarie che impongono in tal senso la gestione di tali servizi a rete.

Un cenno a parte merita l’Agglomerato Industriale ASI poiché, dopo molti anni in cui gli scarichi delle varie attività insediate hanno adottato proprie modalità di trattamento e scarico dei reflui, sembra prospettarsi la realizzazione di un impianto consortile centralizzato di trattamento di tutti i reflui industriali.

Riferimenti normativi sulle acque di scarico e impianti fognari:

Legge Regionale 15 maggio 1986 n.27;

Decreto Legislativo 3 aprile 2006 n.152

Video

  • Spot Termini Romana 2014

    "La Rosa Nel Vento" di Fabrizio Campanelli

    Anno 2014
  • Termini Imerese, una città che cambia, una nuova identità che cresce

    Anno 2014
  • A Termini Imerese le pietre raccontano la storia

    Anno 2014

Partners

Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato sulle attività del tuo comune.