Regione Sicilia

Ordinanza n. 79/2019. Rinnovo ordinanza RSU n. 348/2018

Pubblicato il 29 gennaio 2019 • Raccolta differenziata

Con Ordinanza n. 79 del 24/01/2019 è stata rinnovata con modifiche l'ordinanza n. 348 del 24 luglio 2018 per la gestione di un piano emergenziale di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani.

Si riportano le principali novità:

  • Gli orari di apertura deI centri di raccolta di c.da Mulinelli e c,da Crisone sono dalle ore 7 alle ore 11,30 e dalle ore 12,30 alle ore 17, di tutti i giorni feriali;
  • Nei centri di raccolta di cui sopra i rifiuti indifferenziati potranno essere conferiti solo in presenza di mezzo gommato già a norma per il trasporto dei rifiuti indifferenziati e soltanto nei giorni di martedì e venerdì.
  • Rimane confermato l’utilizzo del metodo di raccolta “Porta a Porta” nella zona della città individuata dalla cartina allegata all'ordinanza sindacale n°348/18. In queste zone i rifiuti dovranno essere depositati, come da calendario, dalle ore 7,00 alle ore 9,00 all'interno del prospetto di propria competenza.
  • Confermare, su tutto il territorio comunale, la gestione di n° 11 “Postazioni Ecologiche Controllate".  Presso le Postazioni ecologiche controllate è possibile conferire dalle ore 17 alle ore 22 di tutti i giorni come da calendario
  • Presso le Postazioni Ecologiche Controllate e i CCR (isole ecologiche) sarà possibile conferire, in sacchetti trasparenti che ne consentano il controllo, pannolini e pannoloni, secondo gli orari di cui sopra.
  • Si fa divieto dell'utilizzo di sacchi neri o comunque non trasparenti per il conferimento al servizio di Igiene Ambientale di qualunque tipologia di rifiuto, compresa quella "indifferenziata". In particolare, per la raccolta della frazione organica dovranno essere utilizzati sacchetti biodegradabili, mentre per carta e cartone dovranno essere utilizzati contenitori cellulosici (sacchetti di carta o scatole di cartone). Il vetro infine non dovrà essere contenuto i sacchetti di alcun genere, ma conferito direttamente nei contenitori stradali o in quelli dedicati presso i CCR (Isole Ecologiche), o sfuso nel "porta a porta".

Ordinanza n. 79/2019

Allegato 160.00 KB formato pdf
Scarica